domenica 27 aprile 2014

Tutta colpa del prezzemolo !


Tutto è iniziato un giorno qualunque di qualche mese fa...
A chi di voi non è mai successo di comprare le erbe aromatiche al supermercato?
Io lo faccio spesso, perchè non ho mai avuto un orto e non sempre trovo il tempo per andare al mercato rionale.

E poi mi piace dare alle mie ricette un tocco personale, che dia al piatto un valore aggiunto senza però alterare il sapore originale.
Origano per la pizza, maggiorana nell'insalata, salse al prezzemolo, salvia per condire gli gnocchi fatti in casa, rosmarino per le patate al forno, e sempre pronta a sperimentarne di nuovi.

Non ho mai fatto caso ai prezzi...ma i tempi sono cambiati per tutti e bisogna fare attenzione anche alle piccole spese apparentemente insignificanti, e quindi calcolatrice alla mano ho fatto un po' di calcoli e i risultati mi hanno letteralmente lasciata a bocca aperta.

Un mazzetto di prezzemolo da 50 grammi costa circa un euro, poca cosa direte voi, ma pensate in grande, significano 20 euro al chilo!
Per del prezzemolo?!?!?!
Ma come, non è una pianta infestante che cresce dappertutto? C'è anche il detto "sei come il prezzemolo"...

martedì 22 aprile 2014

Mini-Muffin al limone e semi di papavero


Dopo esserci divertete ad apparecchiare la tavola per Pasqua, come promesso, vi spiego come ho realizzato questi buonissimi mini-muffin al limone e semi di papavero.

Lo so che non sono un tipico dolce pasquale, ma tutto doveva essere in tema "Papaveri e Papere", e inoltre volevo utilizzare la mia nuova alzatina di Euronova, per dare vita a una vivace e gustosa torre di golosità!

Credetimi, i vostri ospiti apprezzeranno questi dolcetti mono porzione, e saranno la perfetta conclusione dopo un pranzo abbondante.
Sono sicura che li preparerete in molte altre occasioni!

mercoledì 16 aprile 2014

La tavola di Pasqua: Papaveri e Papere


Ho sempre pensato che Pasqua fosse un'ottima occasione per riunire tutta la famiglia, anche se il  famoso proverbio afferma l'opposto..."Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi"!
Detti popolari a parte, quello che conta veramente è festeggiare con le persone giuste (regola da seguire sempre!), se poi le due cose coincidono allora tanto meglio.
Io per non dimenticare nessuno, a Pasqua riunisco parenti e amici, una piacevole confusione per rendere la giornata ancor più divertente e spensierata.
La Pasqua è senza dubbio sul podio tra le mie festività preferite, anzi, per certi versi ha una marcia in più!

Centro tavola per Pasqua !


Per il mio centro tavola di Pasqua mi sono ispirata a un nido...
Su di un cartoncino bristol ho disegnato e colorato con gli acquerelli un pulcino, utilizzando varie sfumature di azzurro così da renderlo coordinato alla tavola "Papaveri e Papere".
Con le tempere ho invece dipinto le uova di legno, decorandole con motivi floreali e utilizzando sempre tonalità di azzurro e giallo.
In un piccolo cestino ho poi sistemato la paglia, le uova di legno dipinto, gli ovetti di cioccolato e le uova di quaglia.
A sorvegliare questo variopinto nido il simpatico uccellino!

venerdì 11 aprile 2014

Rinnoviamo la camera da letto !


E' ufficiale, la primavera è arrivata! 
Si è fatta vedere piano piano, ma nonostante ciò l'abbiamo riconosciuta dalle primule fiorite nei prati e le tipiche farfalle gialle.
Abbiamo spento il riscaldamento e abbiamo riposto nell'armadio cappotto e piumino.
Non so voi, ma io affronto il passaggio dai mesi invernali a quelli primaverili con un entusiasmo quasi infantile; le giornate si allungano, il sole inizia a farsi sentire e finalmente possiamo indossare quel vestito leggero che ci piace tanto!
Ma non giriamoci attorno, lo sappiamo tutte...la stagione appena iniziata ha anche un altro aspetto, molto meno piacevole....le pulizie di primavera!!
Ogni anno ci ripromettiamo che sarà l'ultima: non sprecheremo più il nostro tempo per rendere la casa "uno specchio", tanto poi nessuno se ne accorge...
Ma chi vogliamo ingannare?
Ci basteranno tre giorni di sole consecutivi e saremo pronte, armate di guanti e detersivi rivolteremo ogni angolo nascosto.
È inevitabile, fa parte della nostra natura di perfezioniste...ma allora perchè non unire l'utile al dilettevole?
Quest'anno pulizia sarà sinonimo di cambiamento, dopo aver incerato i pavimenti e fatto il cambio stagionale negli armadi, basterà ancora un piccolo sforzo e con pochi accorgimenti potremmo divertirci a rinnovare la nostra camera da letto!