domenica 25 maggio 2014

Torta Rosa alla marmellata e scagliette di cioccolato


Lo sanno tutti che maggio è il mese delle rose.
Ed è altrettanto risaputo che tra i fiori, la rosa, è la regina.

Noi donne le adoriamo, conosciamo tutte le varietà e le diverse tonalità di colore, siamo affascinate dalla loro bellezza delicata e allo stesso tempo ammiriamo la forza nascosta nelle loro spine.
Come se volessero dare un avvertimento "Sono bella ma non scherzare con me, perchè so difendermi molto bene"!

Si adattano a molteplici ambienti, proprio come noi donne, sanno stare tranquille in un vaso e possono arrampicarsi selvagge su un muro, impreziosiscono pergolati e cancelli e danno bella mostra di sè in giardini e terrazze.
I loro colori sono infiniti: rosse le passionarie, rosa pallido le più delicate, gialle le impertinenti e poi ancora fucsia le più moderne e screziate le indecise.

Sono convinta che non ci sia fiore al mondo che sappia rappresentare meglio le donne. 
Per festeggiare maggio e le rose, ho deciso di preparare una torta speciale proprio con lo Stampo a Rosa di Euronova.
Provate anche voi e divertitevi a personalizzare la vostra ricetta.
La domanda a questo punto è: qual è la vostra rosa preferita?

domenica 18 maggio 2014

Baci di Dama


Per il caffè con le amiche di questa settimana ho voluto preparare questi biscotti tipici della tradizione piemontese, i Baci di Dama.

Il loro nome ha un'origine molto romantica, la tradizione narra che le due metà di biscotto, unite da un velo di cioccolato, rappresentano due labbre intente a baciarsi.

A parte le storie sul nome, questi biscotti sono ottimi per accompagnare un caffè o un the, sono una vera e proprio esplosione di gusto, sono come le ciliegie, uno tira l'altro!
La preparazione però è piuttosto facile e il risultato è garantito.

lunedì 5 maggio 2014

Un caffè con le amiche


Non c'è niente di meglio che un caffè con le amiche.
E' quasi un rituale, tutte insieme, con una tazza fumante tra le mani, magari con qualche biscottino preparato in casa e raccontarsi.

E non importa se il caffè finisce in fretta, perchè il suo aroma resterà nell'aria e la tazzina vuota rimarrà lì sul tavolo fino ai saluti, quando le amiche torneranno a casa.
Qualche anno fa era tutto più facile, si usciva spesso e si stava sempre insieme.
Le cose però cambiano con il passare degli anni, il lavoro e poi la famiglia riempiono le nostre giornate, ma tutto ciò non deve essere un motivo sufficiente per rinunciare a quelle chiacchiere che tanto amiamo.

Cuori di cioccolato per la Festa della Mamma!


Quando ero piccola ogni anno, per la festa della mamma, mio nonno mi portava a raccogliere i mughetti.
Aspettavo con trepidazione quel giorno perchè sentivo che quello sarebbe stato il regalo più bello per la mamma migliore del mondo: un mazzo di mughetti!
Magari ci rimanesse crescendo un po' di quella ingenuità...
Tra tutti era il mio fiore preferito, quelle campanelline bianche con la testa all'ingiù e quel profumo delicato mi avevano conquistato.
Con gli anni molte tradizioni si perdono, ma questa mi è rimasta nel cuore, e ogni anno lo stesso prato mi aspetta.
Ho anche ricreato un pezzettino di quel prato a casa piantando qualche bulbo, così all'arrivo di ogni primavera i mughetti fioriscono sul mio balcone.

Se piacciono anche a voi li trovate sul catalogo Fiori e Giardini di Euronova, potete piantarli all'esterno perchè non temono freddo e gelo, è però fondamentale metterli all'ombra e piantare i bulbi o le radici a circa 8 cm di distanza tra loro.
Non hanno bisogno di molta acqua, ma è necessario bagnarli spesso, evitando però i ristagni.

Quest'anno ho deciso di preparare anche dei cioccolatini a cuore davvero speciali per festeggiare questo giorno; sono sicura che molte di voi utilizzeranno la mia ricetta!