domenica 25 maggio 2014

Torta Rosa alla marmellata e scagliette di cioccolato


Lo sanno tutti che maggio è il mese delle rose.
Ed è altrettanto risaputo che tra i fiori, la rosa, è la regina.

Noi donne le adoriamo, conosciamo tutte le varietà e le diverse tonalità di colore, siamo affascinate dalla loro bellezza delicata e allo stesso tempo ammiriamo la forza nascosta nelle loro spine.
Come se volessero dare un avvertimento "Sono bella ma non scherzare con me, perchè so difendermi molto bene"!

Si adattano a molteplici ambienti, proprio come noi donne, sanno stare tranquille in un vaso e possono arrampicarsi selvagge su un muro, impreziosiscono pergolati e cancelli e danno bella mostra di sè in giardini e terrazze.
I loro colori sono infiniti: rosse le passionarie, rosa pallido le più delicate, gialle le impertinenti e poi ancora fucsia le più moderne e screziate le indecise.

Sono convinta che non ci sia fiore al mondo che sappia rappresentare meglio le donne. 
Per festeggiare maggio e le rose, ho deciso di preparare una torta speciale proprio con lo Stampo a Rosa di Euronova.
Provate anche voi e divertitevi a personalizzare la vostra ricetta.
La domanda a questo punto è: qual è la vostra rosa preferita?

Torta Rosa alla Marmellata

Tempo di preparazione: 30 minuti
Tempo di cottura: 40 minuti
Temperatura del forno: 170°

Accessori cucina Euronova

Lista della spesa
300 gr di farina 00
180 gr di burro 
150 gr di zucchero
2 cucchiai di Rum
3 uova
1 bustina di vanillina
1 bustina di lievito per dolci
50 gr di marmellata o composta di frutta
50 gr di cioccolato extra fondente 


Preparazione

Montate con le fruste il burro lasciato ammorbidire e lo zucchero. 
Unite una alla volta le uova, la vanillina e il rum.

Mescolate il lievito alla farina e poi unitela al composto e lavorate con le fruste fino ad ottenere una crema.
Aggiungete all'impasto la marmellata, il cioccolato spezzettato e amalgamate il tutto.

Dopo aver imburrato e infarinato lo stampo versate il composto.
Infornate per circa 40 minuti a 170°.

Controllate la cottura inserendo uno stuzzicadenti all'interno della torta, solo quando estraendolo sarà asciutto e pulito potrete sfornare!

Lasciate raffreddare qualche minuti, quindi capovolgete lo stampo e estraete la vostra torta a forma di rosa.

Spolverate con zucchero a velo e se volete guarnite con una gelatina.
La vostra rosa è servita!


2 commenti :

  1. Risposte
    1. Grazie Ire, lo stampo a forma di rosa aiuta la coreografia, ma la torta è davvero una delizia! Provala!

      Elimina