lunedì 2 giugno 2014

Ciambelle glassate "Mondiali"


A quante di voi piace il calcio?
Io non sono un'appassionata e non vi nascondo che quando finiscono campionato e coppe tiro un sospiro di sollievo.
Ma quest'anno è diverso, ci sono i Mondiali in Brasile, e quando gioca la Nazionale Italiana, è tutta un'altra storia.

Nonostante le vicende travagliate del nostro bizzarro Paese, e le divisioni politiche e sociali, quando giocano gli Azzurri ci si sente tutti uniti.
Si dimenticano le rivalità tra tifoserie e si sventola all'unisono un'unica bandiera: il Tricolore!
Mi piace questa atmosfera, e mi piace condividere questi momenti con gli amici.

Le partite diventano un'occasione per mangiare una pizza o stuzzicare un aperitivo insieme, e ovviamente il ritrovo preferito è sempre casa nostra, perchè tutti conoscono la mia passione per la cucina e sanno già che ci sarà sempre qualcosa di gustoso ad aspettarli.

Per la prima partita ho deciso di preparare delle ciambelle verde e oro, in onore del Brasile che per quest'anno ospiterà la manifestazione.
E' una preparazione velocissima e il risultato è assicurato, farete un figurone in pochissimo tempo!


Ciambelle glassate "Mondiali"

Tempo di preparazione: 30 minuti
Tempo di cottura: 2/3 minuti a ciambella

Accessori cucina Euronova

Lista della spesa
(per 12 ciambelle)
350 gr farina 00
35 gr di zucchero
1 bustina di lievito
1 bustina di vanillina
300 ml di latte o acqua
1 scorza di lime grattugiata
olio per frittura

Per la glassa
100 gr di cioccolato bianco
10 gr di burro
100 gr di zucchero a velo
acqua calda q.b.

Per decorare
Tubetto in gel alimentare giallo e verde



Preparazione

Unite in una ciotola capiente tutti gli ingredienti e mescolate energicamente con un cucchiaio fino ad ottenere un impasto morbido.
Non deve essere nè troppo liquido nè denso, regolatevi con farina e/o latte per ottenere la giusta consistenza.
Io ho usato il latte, ma se volete rendere l'impasto ancora più leggero potete usare l'acqua.

Versate in una padella l'olio per friggere e fatelo scaldare.
Inserite il composto nella Macchina per ciambelle, e tenendola in posizione verticale sopra alla padella, spingete sul pomello per far scendere l'impasto.
Rilasciate il pomello e lasciate cuocere la ciambella per un paio di minuti da entrambi i lati.
Lasciate riposare su un vassoio ricoperto di carta assorbente.

Fate sciogliere a bagno maria il cioccolato spezzettato e il burro.
Nel frattempo in una ciotola mescolate lo zucchero a velo con qualche cucchiaio di acqua calda, così da ottenere la glassa.
Non appena il cioccolato e il burro saranno sciolti uniteli alla glassa e mescolate. Se la consistenza è troppo densa aggiungete acqua calda.

Immergete un lato delle ciambelle nella glassa e lasciatele raffreddare completamente.
Guarnite a piacere con il gel alimentare e conservate in frigorifero.

Possiamo così sfatare il famoso detto e affermare che, per questa volta :

"Tutte le ciambelle escono col buco"!!










2 commenti :

  1. Molto carine...e sembrano pure di facile realizzazione...adatte a me che in cucina combino sempre tanti pasticci....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Giusy Sono davvero facilissime da fare e soprattutto molto veloci! Provale e poi fammi sapere!!

      Elimina