giovedì 23 ottobre 2014

Biscotti Stregati di Halloween


Voi vi ricordate di Halloween nella vostra infanzia?

Io non ne ho memoria, e non ricordo nemmeno quando questa usanza d'oltreoceano sia arrivata in Italia.

Ormai però ci siamo abituati e sembra quasi che questa festa appartenga alle nostre tradizioni.

La cosa che mi piace di più è che per una notte, nessun bambino ha più paura di streghe e mostri, anzi, tutti vogliono mascherarsi in un tripudio di scheletri, scope volanti e ragnatele!

L'unico vero pericolo di questa festa è un' indigestione di dolci e caramelle!

Per questo motivo ho preparato dei semplici biscotti ricoperti di pasta di zucchero, così da coniugare ingredienti genuini, dolcezza e un pizzico di "mostruosità"

Biscotti Stregati di Halloween

Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di riposo: 30 minuti
Tempo di cottura: 15 minuti
Temperatura del forno: 180°

Accessori cucina  Euronova:

Lista della spesa:
(per circa 20 biscotti)

150 gr farina 00
2 cucchiai di farina di mandorle
5 nocciole 
1 cucchiaino di lievito
40 gr burro
30 gr zucchero
1 uovo
30 ml di yogurt bianco
scorza di un'arancia

per decorare
pasta di zucchero arancione
pasta di zucchero bianca
cioccolato



Preparazione


Lavorate il burro e lo zucchero fino a ottenere una crema e, sempre mescolando, aggiungete yogurt e l'uovo.

Passate al setaccio le due farine e lo lievito e unitele al composto.

Aggiungete le nocciole tritate molto finemente e la scorza di un'arancia.
Impastate il composto e riponetelo in frigo.

Dopo circa 30 minuti stendetelo senza lasciarlo troppo spesso, al massimo mezzo centimetro!

Ritagliate i biscotti con gli stampini e cuocete in forno già caldo per circa 10/15 minuti.

Lasciate raffreddare i biscotti.

Stendete la pasta di zucchero con un mattarello e, sempre con gli stampini, ricavate la copertura dei biscotti.

Fate aderire la pasta di zucchero al biscotto e, se non dovesse aderire bene, aiutatevi con un po' di acqua che fungerà da "collante".

Decorate a piacere e usate del cioccolato sciolto per definire meglio tutti i particolari come occhi e bocca.

I biscotti stregati di Halloween sono pronti, e voi?

Dolcetto o  Scherzetto?!?



Nessun commento :

Posta un commento