lunedì 11 maggio 2015

Ciambella Marmorizzata


Quante volte ci siamo sentiti dire "Hai voluto la bicicletta e adesso pedala!"

Io l'ho voluta, ma non sapevo quanta fatica mi aspettasse...

Mi sembra di aver pedalato moltissimo.

Ho sentito le gambe fare male e il fiato mancare, ma sono andata avanti.

Mi hanno superato in molti, ma ho seguito il mio ritmo e ho pedalato ancora.

Più di una volta volevo mollare, ma ho stretto i denti e ho continuato.

L'obiettivo sempre fisso nella mente a ricordarmi il perchè di tutta quella fatica.

Ho tenuto lo sguardo dritto sui pedali, per non vedere ciò che avevo di fronte.

Mi sono voltata indietro per vedere tutta la strada percorsa.

Quella salita che mi sembrava impossibile l'ho conquistata.

Ho aggredito la discesa con coraggio e in un attimo tutta la fatica fatta è sparita.

E poi....ho ricominciato a pedalare e a faticare, perché il traguardo è ancora molto lontano, ma ho una consapevolezza tutta nuova...dopo la salita ci sarà sempre una discesa!


Ciambella Marmorizzata

Tempo di preparazione: 50 minuti
Tempo di cottura: 1 ora
Temperatura: fuoco al minimo

Accessori cucina Euronova
Fornetto

Lista della spesa
(stampo 26ø)

350 gr farina 00
200 gr zucchero
170 gr burro
50 gr cacao amaro
2 uova
250 ml latte
1 bustina di lievito

per la glassa
1/2 limone
acqua q.b.

per la decorazione
mandorle in scaglie
amarene sciroppate




Preparazione


In una ciotola lavorate il burro e lo zucchero fino a ottenere una crema.

Aggiungete le uova, una alla volta, incorporandole con le fruste elettriche (o con quella a mano), la farina, il lievito e infine il latte.

Dividete in due parti uguali il composto ottenuto, e in una delle due ciotole aggiungete il cacao amaro e mescolate per incorporarli agli altri ingredienti.

Versate il composto con il cacao nel fornetto imburrato e spolverizzato di cacao e poi aggiungete il contenuto della seconda ciotola.

Mescolate per pochi secondi i due composti con una forchetta.

Mettete il fornetto sul fuoco e cuocete con la fiamma al minimo per circa 1 ora.

Sfornate e lasciate raffreddare.

Nel frattempo per preparare la glassa mettete lo zucchero a velo in una ciotola e aggiungete il limone spremuto. Mescolate con una forchetta finché non ci saranno più grumi.

Togliete la ciambella dallo stampo, versate la glassa e decorate con mandorle e  amarene sciroppate.


Nessun commento :

Posta un commento