lunedì 14 settembre 2015

Waffel con Ribes e Marmellata



"E' una follia odiare tutte le rose perché una spina ti ha punto, abbandonare tutti i sogni perché uno di loro non si è realizzato, rinunciare a tutti i tentativi perché uno è fallito.

E' una follia condannare tutte le amicizie perché una ti ha tradita, non credere in nessun amore perché uno di loro è stato infedele, buttare via tutte le possibilità di essere felici solo perché qualcosa non è andato nel verso giusto. 

Ci sarà sempre un'altra possibilità, un'altra amicizia, un altro amore, una nuova forza.

Per ogni fine c'è un nuovo inizio." 

Il Piccolo Principe -Antoine de Saint Exupéry

I cambiamenti fanno parte della nostra vita.

Alcuni li rincorriamo fino a rimanere senza fiato e senza riuscire a raggiungerli.

Altri li conquistiamo con forza e tenacia e ce li teniamo stretti per paura di perderli.

Altri ancora arrivano come un fulmine nella nostra vita, quando meno ce lo aspettiamo e non sappiamo come affrontarli.

Perché tutti i cambiamenti, belli o brutti che siano, hanno il potere di destabilizzare, o meglio destabilizzare il nostro equilibrio.

Non c'è una "ricetta" per affrontare e superare i cambiamenti.

E nessuno può aiutarci in questo.

Dipende tutto da noi, dalla nostra determinazione, dalla nostra voglia di farcela, anche questa volta.

In fondo, ci sarà sempre un'altra possibilità. Perché per ogni fine c'è un nuovo inizio...

Waffel con Ribes e Marmellata

Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di riposo: 30 minuti
Tempo di cottura: 15 minuti
Temperatura del forno: 180°

Accessori cucina Euronova

Lista della spesa:
(per 4 persone) 

100 gr farina
2 uova
50 gr zucchero di canna
30 gr burro
1 cucchiaino di bicarbonato
1 pizzico di sale

per guarnire
ribes rossi
zucchero a velo
marmellata



Preparazione

In una ciotola unite i tuorli con lo zucchero mescolando fino ad ottenere una crema.

Montare gli albumi a neve ben ferma e nel frattempo fate sciogliere il burro a bagnomaria.

Unite alla crema di uova e zucchero il burro fuso e poi gli albumi.

Per ultimo aggiungete la farina, il bicarbonato e il pizzico di sale.

Versate l'impasto nello stampo e cuocete in forno già caldo, a 180° per circa 15 minuti.

Sfornate e lasciate intiepidire.

Servite i waffel caldi, usando come accompagnamento ciò che più preferite.

Io ho utilizzato dei ribes rossi, della marmellata di prugne gialle conservata in un divertente barattolo boccale e dello zucchero a velo.

Inutile dirlo....buonissimi!!!!





Nessun commento :

Posta un commento