lunedì 9 novembre 2015

Tortine margherita


Lo so, i luoghi comuni sulle stagioni sono scontati e spesso infondati, ma non posso fare a meno di condividere con voi la mia felicità per queste assolate giornate novembrine.

Non un sole pallido e stanco che regala i suoi ultimi raggi prima di ritirarsi per un lungo riposo invernale, qui si parla di un sole potente, che scalda e abbronza!

Passeggiare strisciando i piedi tra le foglie cadute con il sole che le colora di mille sfumature e lasciarsi scaldare su una panchina ascoltando musica a tutto volume.

Se potessi fermare il tempo lo farei adesso. 

Non per sempre, giusto il tempo per riposare e fare il pieno di energie. 

Voi vi siete mai chiesti dove vorreste andare o ritornare se esistesse la macchina del tempo?

Io non voglio tornare nel passato, i rimpianti li lascio là dove sono rimasti e non voglio scoprire in anticipo le sorprese, belle o brutte che siano, che il futuro mi riserverà.

Io vorrei  tornare su questa panchina
Vorrei questo sole caldo. 
Vorrei calpestare il tappeto di foglie multicolori che ricopre il sentiero. 
Vorrei questi alberi che con cadenza regolare lasciano cadere le loro foglie.
Vorrei queste foglie che si staccano dai rami e sembrano scendere al ritmo della musica che sto ascoltando.

Vorrei poter tornare qui tutte le volte che sento la stanchezza impossessarsi di me.
Vorrei premere un tasto e tornare qui quando sono arrabbiata.
Vorrei tornare qui per trovare serenità quando mi sento sopraffatta.

Purtroppo la macchina del tempo non esiste (per ora...), ma se novembre continua così potrò tornarci lo stesso su questa panchina.

E quindi ben vengano i luoghi comuni: "Non ci sono più le mezze stagioni"!


Tortine Margherita

Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 25-30 minuti
Temperatura del forno: 180° C

Accessori cucina Euronova
Teglia muffin Fiore

Lista della spesa
(per sei tortine)

100 gr farina
50 gr amido di frumento
100 gr zucchero
40 gr burro
2 uova
1/2 bustina di lievito
scorza grattugiata di un limone
60 ml latte

per decorare
zucchero a velo q.b.




Preparazione

In una ciotola montate a neve ben ferma gli albumi.

A parte lavorate i tuorli con lo zucchero e aggiungete farina, amido di frumento e lievito setacciati.

Mescolate gli ingredienti aggiungendo il latte a filo.

Unite al composto il burro sciolto e infine la scorza del limone grattugiato.

Infine incorporate gli albumi mescolando delicatamente dal basso verso l'alto.

Imburrate lo stampo, versate il composto, e cuocete in forno già caldo, a 180° C per circa 25-30 minuti.

Trascorso il tempo di cottura sfornate, lasciate raffreddare e cospargete le tortine con abbondante zucchero a velo.



3 commenti :

  1. Ciao, Curiosetta! queste tortine sono semplicemente deliziose (come lo è tutto nel tuo blog , d’altronde!)
    e a quest'ora mi hanno fatto venire voglia di fare una "dolce" pausa caffè...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alessandra, anche se solo virtualmente condivido questo caffè con te!

      Elimina
  2. lucas mario14/12/15, 14:47

    Ciao miei cari,
    Avete bisogno di un prestito per pagare un'automobile, costruire una casa, soddisfare le esigenze della vostra famiglia, ingrandire la vostra ditta o la vostra azienda, il signor LUCAS Mario cosa sono io, con il mio mezzo mi tien aiutare tutte le persone con esigenze di finanziamento per rilasciare un prestito che concede la pena a partire da 1.500 a 500.000 Euro. Dollaro; pesos ecc ad un tasso di interesse 3%, rimborsabile entro un periodo che varia da 1 anno a 30 anni e immediatamente in meno di 72 ore dopo la firma del contratto.

    Contattarci via e-mail: lucasmariolola@gmail.com
    Cordiali saluti..

    RispondiElimina