lunedì 25 luglio 2016

5 consigli per prepararsi al meglio alle vacanze


Estate è sinonimo di vacanze!

Che sia un breve week end fuori porta, che scegliate il mare o la montagna. che il vostro soggiorno sia in Italia o all'estero, ecco 5 consigli per prepararsi al meglio per le vacanze!

1. La valigia

Per preparare una valigia perfetta per il viaggio la prima cosa da fare è una lista, così da tenere sotto controllo le quantità!

Mettete tutto ciò che avete inserito nella lista sul letto ed eliminate almeno 3 cose.

A questo punto siete pronti per preparare la valigia, partendo dalle scarpe che vanno sempre sul fondo.

Usate dei sacchetti con zip così da evitare che vadano in contatto con gli indumenti nella valigia.

Il segreto per una valigia perfetta è arrotolare i capi invece di piegarli!

lunedì 18 luglio 2016

Lo stile Urban Jungle: poche mosse per rendere la tua casa un paradiso tropicale


Per la primavera estate 2016 è la giungla a dettare le tendenze e ispira un vero e proprio stile nella moda e nell'arredamento di interni.

Lo stile Urban Jungle è senza ombra di dubbio la novità dell'anno, ispirato alla rigogliosa natura della giungla, porta in casa piante tropical e fiori variopinti.

Le piante sono il punto fondamentale di questo stile ispirato ai Tropici. Orchidee, Ficus, piante grasse e piccole palme sono il punto di partenza per arredare casa in stile jungle.

Non sono necessari grandi spazi, è sufficiente creare un angolo verde attorno a un tavolino e posizionare piante e fiori tropicali su mensole e ripiani.

lunedì 11 luglio 2016

Lenzuola con stampa digitale: la nuova frontiera del tessile

Il digital printing è la nuova frontiera del tessile made in Italy.
La stampa digitale permette infatti di ridurre i costi, velocizzare la produzione e soprattutto di offrire ai clienti una vastissima gamma di fantasie con qualità fotografiche.

Innovazione e creatività sono alla base di questa nuova tendenza che negli ultimi anni ha rivoluzionato il tessile per la casa.

Il vantaggio della stampa digitale è di poter variare molto di più rispetto ai tessuti tradizionali su forme, soggetti, colori e sfumature.
Niente più limiti alla fantasia per il tessile per la casa e possibilità di arredare in modo originale e unico.

Particolare vantaggio ne ha tratto la biancheria per il letto, che grazie alla stampa digitale si è rinnovata e modernizzata come non accadeva da anni.

La camera da letto può "vestirsi" di nuovo e può cambiare forma ogni volta che vuole.

venerdì 24 giugno 2016

I 3 cocktail dell'estate


Lo diciamo sottovoce ma sembra che l'estate finalmente sia arrivata!

Moltissimi ormai sono al mare e trascorrono le assolate giornate in spiaggia.

Non c'è momento più adatto per presentare la nostra personale classifica dei 3 migliori cocktail per l'estate da sorseggiare in spiaggia o a un fresco aperitivo serale.

Non scoraggiatevi se non siete baristi esperti, sono tutte ricette con pochi ingredienti rinfrescanti e soprattutto preparazioni facili e veloci adatte proprio a tutti!

Noi vi proponiamo le ricette classiche, ma usando  fantasia e  creatività potrete inventare nuovi abbinamenti e sperimentare gusti e sapori, creando così il vostro cocktail preferito per l'estate 2016!

L'ingrediente fondamentale per la preparazione di qualsiasi cocktail estivo è il ghiaccio!

Tenete una scorta in freezer e per stupire gli ospiti. aggiungete un tocco di personalizzazione mettendo nelle formine per il ghiaccio delle foglie di menta o dei pezzetti di fragola, otterrete così cubetti unici e divertenti!

Infine, se volete un cocktail proprio come quelli che si bevono nei più bei chiringuitos sulle spiagge caraibiche, procuratevi un trita ghiaccio!

A questo punto le basi per iniziare la preparazione dei cocktail dell'estate c'è e non ci resta che iniziare!

lunedì 20 giugno 2016

Tavola d'estate: idee per apparecchiare


L'estate fa lentamente capolino e con il sole e il caldo che porta con sé, viene voglia di rinnovare il modo di apparecchiare la tavola per dare una nota di allegria a pranzi e cene.

Non c'è periodo dell'anno migliore per dar sfogo alla fantasia e alla creatività per apparecchiare una tavola fresca e colorata.

Fondamentale per apparecchiare la tavola d'estate è giocare con i colori. 

Si può optare per i colori del mare e giocare con tutte le tonalità del blu, oppure puntare sul multicolor.

In ogni caso tutti i particolari dovranno richiamare i colori scelti, solo così la tavola d'estate sarà veramente calda e solare.

martedì 14 giugno 2016

4 Passi facili e veloci per preparare un gelato salutare


Non esiste estate senza gelato!

Non importa se preferiamo i gusti alla frutta oppure le creme, preparare il gelato in casa è facile e alla portata di tutti.

Per una preparazione veloce è possibile utilizzare piccole gelatiere con le quali è possibile ottenere una giusta mantecazione del gelato e avere così un risultato professionale anche a casa.

Nella top ten dei gelati salutari ci sono i sorbetti e i gusti alla frutta!

Rinfrescano di più, aiutano a combattere il caldo nelle giornate di afa e inoltre sono adatti per chi è a dieta in quanto poveri di zuccheri e grassi!

Anche il gelato alle creme può essere preparato in casa in modo più naturale, e può essere ogni tanto un sostanzioso sostituto del pranzo!

lunedì 6 giugno 2016

Arredare casa in stile marinaro


Le vacanze si avvicinano, ma nel frattempo, perché non portare in casa un pizzico di atmosfera marina?

Non è certo necessario vivere a due passi dalla spiaggia o in una località di mare per arredare in stile marinaro.

La semplicità dello stile marinaro si adatta anche alle case di città e ci regalerà con anticipo un po' di spirito vacanziero!

Le regole da seguire per arredare in perfetto stile marinaro sono poche e semplici.

1. I Colori

I colori devono essere quelli del mare e del cielo in tutte le sfumature.

Il  bianco e l'azzurro sono i colori principali per rendere gli ambienti di casa luminosi e rilassanti.

Tessuti e pareti di casa dovranno giocare con questi due colori per ricreare un arredamento in stile marinaro di tutto rispetto.

martedì 31 maggio 2016

Come apparecchiare la tavola in stile etnico


Si avvicina l'estate e con lei la voglia di ricette facili e leggere da gustare per un pranzo veloce o per una cena in famiglia.

Apparecchiare una tavola in stile etnico è il modo ideale per entrare subito in questo mood.

La nostra proposta per una tavola etnica colorata ed invitante è ispirata al Marocco.

E' sufficiente seguire pochi e semplici accorgimenti per apparecchiare una tavola etnica:

1. Non i soliti piatti

Per ricreare le atmosfere etniche che evoca la cucina marocchina, al posto dei soliti piatti per servire la cena, utilizzate ciotole e pirofile colorate.

I colori devono essere quelli della terra, in tutte le sue sfumature.

2. Spezie in tavola

Le spezie sono protagoniste indiscusse della cucina etnica, portarle in tavola non solo nei piatti può essere un modo divertente e originale di apparecchiare la tavola.

Delle tovagliette con stampe digitali di spezie e aromi trasformeranno la tavola di tutti i giorni in una tavola dallo stile etnico.

lunedì 23 maggio 2016

5 Regole per un barbecue perfetto

Per tutti gli amanti della buona cucina e della convivialità, l'estate è sinonimo di grigliate in compagnia!

E' arrivata quindi l'ora di rispolverare carbonella e griglie e preparare una grigliata da condividere con gli amici.

Ma quali sono le regole per un barbecue perfetto?

1. Pulizia della griglia

Fondamentale per preservare il sapore dei cibi è una griglia pulita e in buono stato.
Dopo averla scaldata, è necessario pulirla con le apposite spazzole e avere cura di eliminare tutti i residui lasciati dalla precedente grigliata.

2. Utensili

Il grigliatore deve avere a portata di mano delle pinze per girare il cibo.
Devono essere lunghe almeno 40 centimetri per non avvicinarsi troppo alla griglia e infine un pennello per spennellare il condimento su carne, pesce e verdure.

lunedì 16 maggio 2016

4 consigli per arredare il tuo spazio all'aperto


E' iniziata la bella stagione e con lei la voglia di trascorrere il tempo libero all'aria aperta.

E' il momento giusto per organizzare il proprio spazio esterno!

Il giardino, il terrazzo o anche un piccolo balcone consentono a tutti di trascorrere piacevoli momenti in totale relax.

L'importante è organizzare gli spazi per sfruttare al meglio ogni angolo a disposizione.

Arredare il proprio spazio all'aperto non è difficile, basta seguire pochi e semplici consigli.

martedì 10 maggio 2016

Come organizzare un pic nic romantico


Ci sono piccole cose che ci rendono felici e a volte sono proprio questi piccoli gesti a rendere grandi le cose.

Organizzare un pic nic romantico è sicuramente una di queste.

E' un'idea facile da realizzare ed economica perché non prevede grandi investimenti ed è quindi alla portata di tutte le tasche.

Un pic nic romantico si può preparare ovunque: in un prato o nel parco, nel giardino di casa o sul terrazzo e le idee per organizzarlo al meglio dipendono dalle preferenze personali. 

Non ci sono regole da seguire, ma qualche piccolo accorgimento può essere utile per un ottimo risultato!

Un tavolo, due sedie e un'elegante tovaglia bianca lunga fino a terra sono il punto di partenza per una perfetta riuscita.

Anche per apparecchiare il pic nic valgono le stesse regole già citate per la tavola: cura per i dettagli e personalizzazione!

lunedì 2 maggio 2016

Porta in casa la primavera!


Se penso alla primavera il primo pensiero va ai fiori, in particolare a primule e violette, e poi al sole, ai pic-nic, alle gite fuori porta, alla bicicletta e alle farfalle!

Non so se sia una credenza popolare o solo un gioco per incantare i bambini, ma da sempre per me, la farfalla gialla indica il cambio stagione e proprio da qui nasce il desiderio di portare la primavera anche in casa: l'atmosfera di leggerezza e vivacità, una fresca eleganza e una ricercata cura per i dettagli. 

Per portare in casa la primavera non è necessaria una grande "rivoluzione", sono sufficienti materiali naturali e una tavolozza di colori delicati che si materializzano nei tessuti di casa.

martedì 26 aprile 2016

Come organizzare un perfetto pic-nic vegan


Basta un raggio di sole e non c'è più scusa che tenga, il week end si passa fuori, all'aria aperta!

Da aprile in poi, il pranzo del week end si trasforma in pic-nic.

Il pic-nic in sé ha svariate forme: dal pranzo completo corredato da tavoli, sedie e barbecue da professionisti, a un panino assaporato insieme al panorama in cima alla montagna o alla classica coperta scozzese adagiata su un prato con un cestino ricco di prelibatezze.

Il pic-nic di cui vi parlo oggi appartiene al terzo tipo.

Immaginatevi un prato fiorito, una coperta, un lago e un cestino.

Il cestino di oggi contiene un menù un po' diverso. Abbiamo lasciato a casa i soliti panini con salumi e formaggi per sperimentare qualcosa di diverso e speriamo altrettanto buono!

Un piccolo menù vegano per un pic-nic eco-friendly!

sabato 16 aprile 2016

4 Stili per rinnovare la tavola


Abbiamo già parlato di come la primavera porti con sé aria di cambiamento e rinnovamento, e abbiamo già visto come dare nuova vita alla nostra camera da letto senza grandi investimenti.

La tavola non può passare indenne da questa "rivoluzione di primavera" e, come per ogni cosa, anche per apparecchiare con gusto ognuno può scegliere il suo stile preferito.

Abbiamo dedicato un post su come apparecchiare per tutti gli amanti dello stile Shabby Chic, ma sono moltissime le possibilità per imbandire una tavola di tutto rispetto!

Qualunque sia lo stile scelto, il consiglio che vale per tutti, è l'attenzione ai particolari e ai piccoli dettagli.

Sono proprio quest'ultimi infatti a fare la differenza tra una tavola ben apparecchiata e una tavola apparecchiata con stile!

L'ABC di una tavola ben apparecchiata parte sempre e comunque da piatti e tovaglia.

lunedì 11 aprile 2016

Come essiccare la frutta in casa


Lo sappiamo tutti che la frutta è un alimento fondamentale per una dieta equilibrata.

E' ricca di sostanze nutritive, prime fra tutte le vitamine, ma anche sali minerali, acqua e fibre.

E' quindi ideale come spuntino a metà mattino e come merenda del pomeriggio.

Anche la frutta secca è nostra alleata per uno stile alimentare sano e naturale. 

Il processo di essiccazione elimina completamente l'acqua e fa si che gli zuccheri normalmente contenuti nella frutta si concentrino aumentando così la densità calorica.

La frutta essiccata che si trova normalmente in commercio però, spesso contiene zuccheri aggiunti e conservanti.

lunedì 4 aprile 2016

Rinnovare la camera da letto in tre mosse


La primavera ha bussato timida alle nostre porte, e anche se al momento non si è ancora manifestata in tutta la sua potenzialità, si comincia a respirare nell'aria quella voglia di rinnovamento che ogni anno porta con sé.

Primavera è sinonimo di cambiamento, e dopo aver pulito la casa da cima a fondo per cancellare i ricordi lasciati dall'inverno, si fa vivo l'impellente bisogno di cambiare qualcosa.

Il suggerimento è di partire dalla camera da letto.

Svegliarsi in un ambiente accogliente e stimolante è il modo migliore per iniziare con energie positive un nuovo giorno e allo stesso tempo è fondamentale per un sonno di qualità.

Per rinnovare la camera da letto non sono necessari grandi investimenti, bastano pochi ritocchi e il gioco è fatto.

Rinnovate il letto con una biancheria dai toni pastello e magari con una delicata fantasia floreale.

Mettete via il piumino invernale e sostituitelo con un  copriletto che possa scaldarvi nelle notti ancora fresche di questo inizio di primavera.

martedì 29 marzo 2016

Apparecchiare la tavola in stile Shabby Chic


Fino a qualche anno fa ignoravo completamente cosa fosse lo stile Shabby Chic.

Da tempo però è diventato uno degli stili di arredamento più amato, attuale e di tendenza.

Tradotto in italiano "trasandato chic" perde un po' del suo fascino ma la sostanza non cambia.

La filosofia alla base dello stile Shabby Chic è il recupero.

Oggetti vecchi e mobili consumati dal tempo rinascono con un piccolo restauro e una mano veloce di colore.

Tutto deve raccontare una storia, ogni oggetto, ogni mobile deve avere già vissuto da qualche altra parte e soprattutto deve comunicare la sua imperfezione.

Solo così sarà autenticamente uno Shabby Chic!!

lunedì 21 marzo 2016

Un pranzo sano anche in ufficio



Per chi come me lavora in ufficio ogni giorno si presenta lo stesso dilemma: cosa mangerò oggi a pranzo?

La parte pigra di ognuno di noi opterebbe per un panino o peggio ancora qualche snack del distributore.

La parte salutista invece, vorrebbe ogni giorno un pranzo equilibrato, leggero ma al tempo stesso gustoso e saziante.

La regola da non infrangere mai per chi pranza in ufficio è consumare il pasto lontano dalla scrivania.

Mangiare velocemente magari usando contemporaneamente il pc è il modo migliore per rovinare la digestione.

Alzatevi dalla sedia e allontanatevi dalla vostra postazione di lavoro anche solo per qualche minuto e consumate il vostro pranzo con calma.

lunedì 14 marzo 2016

Decorazioni di Pasqua

Quest'anno Pasqua si avvicina in fretta.

La regola stabilisce che la data per la Pasqua sia fissata la domenica successiva alla prima luna piena di primavera.

Tra due settimane quindi tutti pronti a festeggiare.

Pasqua non è certo Natale, ma a me non spiace creare qualche piccola decorazione anche per questa festività.

Niente di complicato e soprattutto semplice da realizzare.

Cercando ispirazioni nel web mi si è aperto un mondo di decorazioni pasquali, ce n'è davvero per tutti, dai più esperti di bricolage ai neofiti del fai da te!

lunedì 7 marzo 2016

Domenica di relax: Comfort food a merenda!


Televisione, radio, giornali, specialisti e dottori, tutti ci parlano di alimentazione consapevole e ci dicono a cosa dovremmo rinunciare.

Addio a carne, zuccheri, fritti, salumi, lieviti e cibi confezionati.

Non è certo facile fare la scelta giusta in questo labirinto...

Cucina vegetariana o vegana? 

Dieta mediterranea o proteica?

Qualunque sia la scelta, c'è una cosa che non può mancare sulla nostra tavola almeno nei momenti di "sconforto"...

Lo chiamano per l'appunto comfort food.

Sono i cibi che riscaldano l'anima.

Sono i cibi che ci ricordano la nostra infanzia, che ci "coccolano" quando abbiamo bisogno di dolcezza ed energie positive.

Solitamente sono piatti semplici, con pochi ingredienti ma dal grande effetto.

lunedì 29 febbraio 2016

Porta in casa la primavera in multicolor!



Il ciclone Golia imperversa sull'Italia.

Per chi come me si era illuso che fosse già arrivata la primavera, è stata una cocente delusione.

Nonostante il calendario fosse ancora fermo a febbraio, le giornate calde e soleggiate della scorsa settimana mi avevano già proiettato verso la bella stagione.

Invece fuori piove, il cielo è grigio e la poca luce ci ricorda che non ci siamo ancora lasciati l'inverno alle spalle.

Non c'è nessun Davide che posso vincere contro il gigante Golia, almeno in questi ultimi giorni.

Ma non vale la pena scoraggiarsi per così poco, e vista la "reclusione" forzata, ieri, per la mia domenica in casa, ho deciso di portare un anticipo di primavera. Provate anche voi e vedrete quanto il vostro umore ne guadagnerà!

Ma andiamo con ordine: per affrontare le giornate di pioggia è necessario partire col piede giusto sin dalla colazione!

lunedì 22 febbraio 2016

Crea il tuo spazio verde in casa!




Ma non era marzo ad essere "pazzerello"?

Febbraio quest'anno ci sta regalando degli assaggi di primavera e tantissima voglia di stare all'aria aperta ad assaporare un sole inaspettatamente caldo. E' il momento ideale per fare giardinaggio!

Ma state tranquilli, niente di complicato. Chiunque può creare un angolo verde a casa propria: nel giardino o in cortile, ma anche su terrazzi e balconi.

Le soluzioni sono moltissime, anche per chi, come me, non è proprio un esperto!

Basta seguire pochi e semplici consigli.

lunedì 15 febbraio 2016

Una Mini Spa in casa per un giorno di benessere low cost!


Una settimana di lavoro sulle spalle, stanchezza accumulata, ore di sonno perse e voglia di relax.

A chi non è mai capitato?

Il mio desiderio sarebbe quello di sprofondare nell'ambiente caldo e rilassante di qualche Spa e concedermi qualche ora di riposo e di cura tutti per me!

Bello vero?

E se potessimo ricreare la stessa atmosfera della Spa in casa nostra e trarne gli stessi benefici in modo del tutto low cost?

Niente di più facile.

Ci sono però due fondamentali regole da seguire:

Regola n.1: Non si accettano interruzioni.


Informate mariti, bambini e chiunque viva con voi, che anche se siete a casa per le successive due ore non ci sarete per nessuno!

Se dedicate due ore a voi: il mondo e soprattutto la vostra famiglia sopravviveranno ugualmente!

Regola n.2: Niente tecnologia.

Spegnete il cellulare e lasciatelo in un'altra stanza insieme a tablet, pc e qualunque altra forma di contatto con il mondo esterno.
E' concessa solo la musica, ma non la radio!
Scegliete la vostra colonna sonora preferita per le vostre due ore di relax.

lunedì 8 febbraio 2016

San Valentino: 3 consigli per festeggiare l'amore!

Torta cuore al cioccolato de "La Torteria"

Anche quest'anno San Valentino è tornato.

San Valentino è una festa bistrattata, considerata commerciale e futile. 

Possiamo anche essere d'accordo, ma la verità è che a ognuno di noi fa piacere ricevere attenzioni dalla persona amata. 

Quindi, che sia San Valentino o un giorno qualunque ecco 3 consigli per rendere il vostro giorno speciale.

1. Dolcezza
A San Valentino non può mancare la dolcezza, ma se non siete romantici e davanti a un biglietto vuoto non vi viene nessuna frase d'effetto, allora optate per un dolce.

Un dolce rigorosamente a forma di cuore e scelto in base ai gusti del vostro compagno/a (non i vostri mi raccomando!).

Se siete bravi preparatelo in casa, ma se invece non siete dei pasticceri provetti, non lasciatevi tentare da improbabili esperimenti. 

Dimenticate per un attimo l'improvvisazione e rivolgetevi a dei professionisti!

Scegliete la vostra pasticceria e comprate il dolce per il vostro San Valentino.

lunedì 1 febbraio 2016

Ricetta vegan: Spaghetti di Zucchine


La scorsa settimana vi ho rivelato quale è il mio affettaverdure preferito, pertanto oggi voglio condividere con voi questa ricetta velocissima da preparare ma allo stesso tempo gustosa e soprattutto sana!

Spaghetti di Zucchine con Pomodorini e semi di Zucca

Ingredienti
(per due persone)

2 zucchine
8 pomodorini
semi di zucca
1 peperoncino
sale
pepe
olio EVO

lunedì 25 gennaio 2016

Affetta Verdure: Quale scegliere?


Abbiamo iniziato l'anno con 3 consigli detox (che vorremo continuare a seguire) e con la consapevolezza di volere un'alimentazione più sana e una maggiore attenzione per il nostro corpo e di conseguenza per la salute.

Sappiamo che non è facile stravolgere le proprie abitudini alimentari e per evitare di abbandonare subito i buoni propositi è molto importante andare per gradi e iniziare un passo alla volta. Soprattutto, invece di decidere quali alimenti eliminare dalla nostra dieta sarebbe meglio pensare a cosa dobbiamo aggiungere!

Su tutto, ovviamente, vincono le verdure: dovremmo mangiarne di più e in maggiore varietà. 

Per rendere i piatti a base di verdure più appetitosi, ma anche più veloci da preparare, è fondamentale dotarsi di un importante alleato in cucina: l' affetta verdure.

Ma quale?

martedì 19 gennaio 2016

Anno nuovo, casa (e vita) nuova: facciamo ordine!




Per Natale ho ricevuto un libro in regalo: Il Magico potere del riordino di Marie Kondo.

Il libro mi è piaciuto dalle prime pagine e andando avanti il piacevole stupore si è tramutato in entusiasmo.

E così, non ho potuto fare a meno di aggiungere alla lista dei buoni propositi per il 2016 un'altro punto: fare ordine in casa!

L'autrice sostiene che non esiste un ordine interiore che non sia collegato a quello esteriore.

Se siamo alla ricerca di una svolta nella nostra vita, dobbiamo iniziare a  riordinare casa.

Mi piace questa teoria del fare ordine dentro e fuori, e anche se non so se funzionerà davvero, ho deciso di provarci.

Le regole sono semplici:

1. Riorganizzare per categorie (e non per ambienti come saremmo tentate di fare!)
2. Non avere paura di buttare via
3. Tenere solo gli oggetti che regalano emozioni positive
4. Una volta ottenuto l'ordine, imparare a mantenerlo
5. Svuotare la borsa a fine giornata

lunedì 11 gennaio 2016

3 Consigli per depurarsi dopo le feste



Ogni inizio genera speranze e tutte le cose nuove portano con sé entusiasmo e soprattutto aspettative.

L'inizio dell'anno è il momento migliore per i "buoni propositi", anche se, secondo alcune ricerche, il 75% delle persone resta fedele all'impegno preso per meno di una settimana.

Il consiglio quindi è quello di non esagerare con obiettivi irraggiungibili, ma di iniziare dalle piccole cose.

Pranzo di Natale e Cenone di Capodanno, aperitivi con gli amici e colazioni a base di panettone e pandoro! 

Abbiamo sicuramente mangiato più del necessario, e molti sentono la necessità di depurarsi dopo le feste, ma invece di avventurarci in diete difficili da seguire, proviamo a cambiare le nostre abitudini!

Dedichiamoci alla depurazione!